Ichendorf

Ichendorf nasce nei primi anni del Novecento in una località vicino a Colonia, Quadrath-Ichendorf. I maestri vetrai, da una miscela di sostanze tra cui la silice, davano forma ad oggetti che andavano incontro al raffinato gusto dell'epoca.
Predilige l'essenzialità della forma e la purezza del materiale, per ottenere una trasparenza senza imperfezioni. Un rinnovato linguaggio di forme accessibili a tutti e non più di carattere esclusivo, dà inizio alla creazione di oggetti dal design contemporaneo.
Dal 1990 si è stabilito a Milano, polo creativo in cui artisti e designers orientano i gesti dei maestri vetrai in forme lievi e leggere che nascono da un segno su un foglio di carta, da un'idea creativa, fino alla manipolazione della materia attraverso il soffio dei maestri.
Il grande pensiero alla base della filosofia produttiva di Ichendorf è l'insieme di tradizione e innovazione, di tecniche antiche e linee moderne.

This post is also available in: Inglese